Mo- Fr, 9.oo - 17.oo
Sprache
Home  |  Veranstaltungen  |  2020  |  ADRIA BIKE HOTEL FEDORA RICCIONE

ADRIA BIKE RICCIONE

ABSCHNITT RADFAHREN

Veröffentlicht am 12.09.2020

Als dritte Veranstaltung der Saison organisiert der Club die jährliche  Radwoche mit Radtouren in der hügeligen Landschaft der Romagna, während der sich die Agonisten auf die kommenden Rennen vorbereiten. Diese alljährliche Veranstaltung wird in Gedenken an Franco Manzoni, einem ehemaligen Spitzenathleten des Clubs, ausgetragen und verbindet die Freude am gemeinsamen Radeln mit dem Genuss von regionalen Speisen.

Anche quest’anno, l’Athletic Club Merano, pur con tutte le problematiche derivanti dalla pandemia, non ha voluto far mancare ai propri tesserati, il classico ed ormai consolidato appuntamento Adria Bike terra di Romagna. La Romagna è una terra generosa, è l’Italia declinata in tutte le sue eccellenze: buona cucina, borghi antichi, città d’arte e natura incantevole. La Romagna è terra di ciclismo, è tradizione proiettata verso il futuro: leggende dello sport, percorsi mozzafiato, infrastrutture ed eventi. La Romagna è una terra ospitale, è sinonimo d’accoglienza ed è aperta a tutti coloro che desiderano scoprirne luoghi, tradizioni e segreti in sella alla bicicletta. Adria bike per Athletic Club Merano è certamente il presente, sono emozioni assicurate, ma è anche un ricordare dei nostri cari Soci che tanto amavano le colline di Romagna e con i quali abbiamo condiviso momenti indelebili, su tutti il sempre presente Franco Manzoni. L’appuntamento Adria Bike, è un appuntamento che i tesserati, ogni anno, attendono con tanta frenesia. Dopo il rigido inverno infatti, quale modo migliore può essere se non trascorre una decina di giorni coniugando mare e le colline della terra di Romagna. E’ noto infatti, che le colline di Romagna sono una delle mete più ambite dai ciclisti, che nel periodo di fine primavera, si presentano in tutta la loro magnificenza non essendo la vegetazione particolarmente inaridita dal sole cuocente che l’estate inaridisce severamente. Vi si aggiunga l’ottima ospitalità, buon cibo e non da ultimo il piacere della condivisone sociale. Quest’anno in particolare, moti erano stati i Soci che si erano prenotati per l’appuntamento primaverile di fine maggio, appuntamento che tuttavia, causa il lock down, non si è potuto concretizzare vanificando così le tante aspettative dei Soci e dei lori cari. Ciò nonostante l’Athletic Club Merano non si è fermata, ha saputo riorganizzarsi sin anche a riproporre ai propri tesserati l’evento, che pur non essendo per nulla scontato, si è effettivamente concretizzato, per la gioia di chi vi è potuto essere presente, dal 07 al 20 settembre. Purtroppo diversi sono stati i Soci e di conseguenza i loro famigliari, che per l’indisponibilità di giorni di ferie già consumate nel corso del lock down, non hanno potuto dar luogo alla vacanza rigenerativa che gli avrebbe senz’altro giovato all’umore ed allo stato d’animo duramente messo alla prova dall’oggettiva situazione derivata dalla pandemia. La location scelta è stata quella dell’Hotel Fedora di Riccione laddove, pur con le limitazioni imposte, il trattamento riservatoci, è stato come sempre eccellente. Il tempo l’ha fatta da padrone, con giornate soleggiate ogni oltre immaginabile aspettativa, giornate che certamente rimarranno un indelebile ricordo per tutti. Ovviamente la fatica non è mancata, i tanti chilometri percorsi sulle dure colline di Romagna, hanno messo alla prova le gambe di tutti i Soci presenti. Ancora una volta la settimana Adria Bike non ha tradito, le emozioni sono state tante. Questo è il motivo per il quale, noi dell’Athletic Club Merano, il prossimo anno ci saremo più motivati che mai. Arrivederci al 2021! 

Drucken