Lun- Ven, 9.oo - 17.oo
Lingua
04.07.2020
Start 05:15 ore
0 d
:
0 h
:
0 m
:
0 s
La Greitercup
La Greitercup
La Greitercup
La Greitercup
La Greitercup
Home  |  Eventi del club  |  2019  |  La Greitercup

LA GREITERCUP

OTTAVO APPUNTAMENTO DEL CLUB

pubblicato il 19.10.2019

L'ottavo appuntamento del Club propone ai Soci, la Greitercup, la nostra gara sociale di MTB, valevole per la nomina a campione sociale MTB anno 2019. Il ritrovo è previsto per le ore 13:30 preso la nostra sede: Merano, maso Stigherhof a velocità controllata a seguire tratto cronometrato fino al maso Greiter. La gara è aperta anche ai simpatizzanti del club con prenotazione obbligatoria (info@athleticlubmerano.it). A fine gara premiazioni e castagnata presso il maso Unterweiherhof situato appena sotto il maso Greiter.

E’ andato in scena oggi 19 ottobre 2019, il settimo appuntamento di stagione del Club, “la Greiter Cup” gara open di MTB valevole per la nomina di campione Sociale di MTB 2019. La gara ha messo il sigillo alla lunga serie di eventi targati Athletic Club Merano, rimane solo la festa di fine anno che si celebrerà il 14 di dicembre 2019 i cui preparativi sono già in corso. Come tutti gli anni la festa sarà occasione per premiare gli atleti e le Atlete che hanno conseguito risultati di prestigio nelle gare di granfondo quali Giorgio VISENTIN, Dennis PORCELLI, Antonio De FELCIE e Davide GARBELLINI, e nelle corse  di lunga durata meglio conosciute come  Randonnè, una su tutti la famosissima Parigi Brest Parigi, cui hanno preso parte conseguendo buoni Bertagnolli Flavio e Mondini Hugo. Per la cronaca della gara di oggi, nemmeno il maltempo ha potuto fermare i corridori; la pioggia caduta in nottata e la pioggerillina presente per tutta la gara, ha reso il tracciato ancor più selettivo di quanto già non lo fosse. Pur con qualche defezione dell’ultimo momento, diversi sono stati gli atleti che si sono sfidati sia per la classifica generale sia per quella Sociale. Entrambi i risultati non erano per nulla scontati; Il nostro Davide Garbellini era chiamato infatti a difendere la maglia di campione sociale, Stepahn Unterthurner quella assoluta. Dopo le procedure di registrazione dei partecipanti avvenute presso la nostra sede di via Piave 46, i corridori hanno preso il via e a velocità controllata si sono diretti verso Castel Labers. Subito dopo ha avuto inizio la gara vera e propria: sin dalle battute iniziali, a darsi battaglia sono stati i fortissimi Stephan Unterthurner della Brao Caffè Unterthurner e Wolhfahrter Kurt della ASV Nalles.  A seguire i nostri Atleti più che mai impegnati per la conquista dell’ambito risultato di campione Sociale. Nemmeno il tempo di allestire il traguardo di maso Greiter, che il forte corridore Wolhfahrter Kurt è giunto in solitaria sul traguardo facendo registrare il tempo di 21:03:17 superando nel finale il plurivincitore della gara Stepahan Unterthurner che ha fatto segnare il tempo di 21:40:51. A coronare il podio della classifica generale ci ha pensato l’ottimo Osele Roland della Sc Merano Bike che ha fatto registrare il tempo di 22:16:06. La gara è entrata nel vivo, quando a tagliare il traguardo con il tempo di 24:24:12 è stato Davide Garbellini,  che autore di una grande rimonta, ha bissato lo strepitoso risultato dell’anno passato confermandosi Campione Sociale MTB anche per l’anno 2019. Alle sue spalle Markus Stocker, anch’egli autore di una buonissima gara facendo registrare il tempo di 25:14:88 ben più veloce di molti atleti più giovani. A completare il podio con il tempo di 25:34:34, ci ha pensato l’ottimo Elyas Cecchinato, che sulle ali dell’entusiasmo per la buona prova della recente Alagumna, ha coronato un sogno.  Da segnalare l’ottima prestazione della prima donna giunta sul traguardo Gasser Edhit dello Sport Club Merano che ha fatto registrare il tempo di 33:33:71 e della onnipresente Socia Athletic Marchesi Monica, che ha fatto registrare il tempo di 40:59:08. A seguire si sono officiate le premiazioni presso il maso Unterweiherof con il contributo di FLARER Cicli Merano che ringraziamo pubblicamente. Ringraziamo inoltre i nostri sostenitori Porticos Uomo Merano, l’Officina Gianni Trunzo Merano ed il Comune di Merano per il sostegno incondizionato che ci riservano. La serata si è conclusa con la consueta castagnata. Athletic Club Merano, nessuno come noi!

Stampa