Lun- Ven, 9.oo - 17.oo
Lingua
04.07.2020
Start 05:15 ore
0 d
:
0 h
:
0 m
:
0 s
Info gare
Home  |  Sezione ciclismo  |  Info gare

ATTIVITA' AGONISTICA SEZIONE CICLISMO

RIASSUNTO DELLE GARE

Questa pagina è dedicata al riassunto delle principali gare cui prendono parte i nostri Soci. Crediamo che la sana competizione sia oltremodo propedeutica alla continuità del nostro Club ed in particolare alla sezione ciclismo. Un sentito ringraziamento a tutte le donne e uomini del club, che con sacrificio e dedizione si cimentano nelle attività agonistiche.

LA GREITER CUP

Sezione Ciclismo

E’ andato in scena oggi 19 ottobre 2019, il settimo appuntamento di stagione del Club, “la Greiter Cup” gara open di MTB valevole per la nomina di campione Sociale di MTB 2019. La gara ha messo il sigillo alla lunga serie di eventi targati Athletic Club Merano, rimane solo la festa di fine anno che si celebrerà il 14 di dicembre 2019 i cui preparativi sono già in corso. Come tutti gli anni la festa sarà occasione per premiare gli atleti e le Atlete che hanno conseguito risultati di prestigio nelle gare di granfondo quali Giorgio VISENTIN, Dennis PORCELLI, Antonio De FELCIE e Davide GARBELLINI, e nelle corse di lunga durata meglio conosciute come Randonnè, una su tutti la famosissima Parigi Brest Parigi, cui hanno preso parte conseguendo buoni Bertagnolli Flavio e Mondini Hugo. Per la cronaca della gara di oggi, nemmeno il maltempo ha potuto fermare i corridori; la pioggia caduta in nottata e la pioggerillina presente per tutta la gara, ha reso il tracciato ancor più selettivo di quanto già non lo fosse. Pur con qualche defezione dell’ultimo momento, diversi sono stati gli atleti che si sono sfidati sia per la classifica generale sia per quella Sociale. Entrambi i risultati non erano per nulla scontati; Il nostro Davide Garbellini era chiamato infatti a difendere la maglia di campione sociale, Stepahn Unterthurner quella assoluta. Dopo le procedure di registrazione dei partecipanti avvenute presso la nostra sede di via Piave 46, i corridori hanno preso il via e a velocità controllata si sono diretti verso Castel Labers. Subito dopo ha avuto inizio la gara vera e propria: sin dalle battute iniziali, a darsi battaglia sono stati i fortissimi Stephan Unterthurner della Brao Caffè Unterthurner e Wolhfahrter Kurt della ASV Nalles. A seguire i nostri Atleti più che mai impegnati per la conquista dell’ambito risultato di campione Sociale. Nemmeno il tempo di allestire il traguardo di maso Greiter, che il forte corridore Wolhfahrter Kurt è giunto in solitaria sul traguardo facendo registrare il tempo di 21:03:17 superando nel finale il plurivincitore della gara Stepahan Unterthurner che ha fatto segnare il tempo di 21:40:51. A coronare il podio della classifica generale ci ha pensato l’ottimo Osele Roland della Sc Merano Bike che ha fatto registrare il tempo di 22:16:06. La gara è entrata nel vivo, quando a tagliare il traguardo con il tempo di 24:36:24 è stato Davide Garbellini, che autore di una grande rimonta su Mario Bazzanella giunto quarto con il tempo di 24:24:75, ha bissato lo strepitoso risultato dell’anno passato confermandosi Campione Sociale MTB anche per l’anno 2019. Alle sue spalle Markus Stocker, anch’egli autore di una buonissima gara facendo registrare il tempo di 25:14:88 ben più veloce di molti atleti più giovani. A completare il podio con il tempo di 25:34:34, ci ha pensato l’ottimo Elyas Cecchinato, che sulle ali dell’entusiasmo per la buona prova della recente Alagumna, ha coronato un sogno. Da segnalare l’ottima prestazione della prima donna giunta sul traguardo Gasser Edhit dello Sport Club Merano che ha fatto registrare il tempo di 33:33:71 e della onnipresente Socia Athletic Marchesi Monica, che ha fatto registrare il tempo di 40:59:08. A seguire si sono officiate le premiazioni presso il maso Unterweiherof con il contributo di FLARER Cicli Merano che ringraziamo pubblicamente. Ringraziamo inoltre i nostri sostenitori Porticos Uomo Merano, l’Officina Gianni Trunzo Merano ed il Comune di Merano per il sostegno incondizionato che ci danno. La serata si è conclusa con la consueta castagnata. Athletic Club Merano, nessuno come noi!

LA ALAGUMNA 2019

Sezione Ciclismo

E’ andata in scena LA ALAGUMNA CLASSIC 2019, il settimo appuntamento del Club, la nostra classica gara sociale per bici su strada, valevole per la nomina del campione sociale 2019. Ai nastri di partenza erano diversi i soci, che spinti dallo spirito agonistico e soprattutto dalla coesione sociale che anima il nostro club, si sono dati battaglia sulla dura salita di Velloi, salita che tante pagine di ciclismo ha fatto scrivere.

La manifestazione ha preso il via dalla nostra sede di via Piave 46. I partecipanti, dopo aver percorso il tratto di pista ciclabile a velocità controllata sino a Terlano,  lo hanno percorso  a ritroso sino a raggiungere la località di Lagundo, laddove ha preso il via la gara vera e propria. I corridori si sono dati battaglia sin da subito. Il fuoriclasse degli amatori Stephan Unterthurner, ha preso subito il largo. Al bivio per Velloi aveva già fatto il vuoto. Alle sue spalle si è formato un gruppo tirato da Bedeschi Alberto giunto per l’occasione addirittura dalla lontana Lugo di Romagna, da Mario Bazzanella, Antonio De Felice, Davide Garbellini, Daniele Tomba e Agostinetto Loris. Più distanziati invece gli altri. I duri sei chilometri della salita quasi tutta in doppia cifra, ha fatto la selezione; a metà salita Unterthurner viaggiava con circa un paio di minuti sul terzetto Bedeschi Bazzanella e De Felice, Garbellini e Tomba invece a circa 40 secondi da quest’ultimi.  Entrati nell’ultimo chilometro si sono susseguiti gli scatti tra Bazzannella e De Felice al fine di aggiudicarsi il secondo gradino del podio senza tuttavia che l’uno sia riuscito a staccare l’altro. Bedeschi che ha tirato tutta la salita ha ceduto agli scatti poderosi dei compagni di salita staccandosi di qualche decina di metri. Unterthurner tagliava così il traguardo in solitaria. Il secondo posto se lo è aggiudicato Mario Bazzanella che è risuscito ha superare solo in volata il nostro De Felice Antonio che è giunto terzo. Quest’ultimo si è aggiudicato il primo posto della classifica di Società divenendo il nuovo campione sociale BDC anno 2019. Il podio è stato completato da Davide Gerbellini   giunto secondo e da Daniele Tomba giunto terzo. A seguire si sono svolte le premiazioni di tutti i partecipanti. Per l’occasione i premi riservati agli atleti, sono stati supportati, oltre che dai sostenitori ufficiali del Club Porticos Merano e Gianni Trunzo Merano da cicli FLARER Merano che ringraziamo pubblicamente.  Tra i premiati Monica Marchesi, l’unica nostra Socia ad aver preso parte alla manifestazione, Da segnalare l’ennesima partecipazione del decano del club Norbert Pruenster. Un particolare ringraziamento a tutti i volontari del Club che hanno contribuito alla riuscita dell’evento.

GRANFONDO PINARELLO TREVISO

Sezione Agonisti

Si è svolta oggi Domenica 30 giugno2019, la prestigiosa granfondo “Pinarello” di Treviso, giunta alla sua 23^ edizione. Partenza e arrivo saranno come sempre è avvenuta da Piazza del Grano a Treviso, da qui i ciclisti potevano scegliere fra il tracciato di granfondo di 175 chilometri con 5 Gpm e 2.500mt dls o il percorso di mediofondo di 115 chilometri con 4 Gpm e 1.000 mt dls.

La corsa che di già per se si presentava dura, si è resa ancor più impegnativa per le temperature eccessivamente elevate ed il tasso di umidità insolito per il periodo della stagione.

Ai nastri di partenza, per il nostro Club, erano presenti Giorgio VISENTIN, Dennis PORCELLI e Antonio DE FELICE che si sono cimentati sul percorso lungo, e Monica Marchesi e Markus Stocker che si sono cimentati invece sul percorso medio.

Davvero molto buon le prestazioni dei granfondisti: Giorgio VISENTIN è stato autore di una maiuscola prova riuscendo a tagliare il traguardo al 5° posto della categoria M5 ed al 39° poto della classifica generale; Non da meno Dennis PORCELLI che è riuscito a superare il traguardo al 6° posto della categoria M2 ed al 56° di classifica generale. Ottima anche la gara di Antonio DE FELICE che si è qualificato al 13° posto della categoria M1 e all’ 80° della generale.

Buone anche le prove di Markus STOCKER e di Monica MARCHESI che sul percorso medio, hanno tagliato rispettivamente il traguardo al 36° posto della categoria M5 e 230° della classifica generale il primo, e al 65° posto della categoria W2 ed al 102°della classifica generale femminile la seconda.

Sinceri complimenti a tutti ed in particolare agli atleti, che con i loro piazzamenti di rilievo, rappresentano il nostro club. Un ringraziamento anche ai nostri sostenitori PORTICOS Merano e Fratelli Franco e Gianni TRUNZO per il supporto che ci concedono.

E come recita il nostro motto, piccolo Club ma grandi Atleti. 

GRANFONDO EDDY MERCKS VERONA 09 GIUGNO 2019

SEZIONE AGONISTI

E' andata in scena oggi domenica 09 giugno 2019 la granfondo  Merckx di Verona, una delle più belle granfondo dello scenario delle granfondo Italiane, che in passato ha sempre regalato buonissimi risultati ai nostri Atleti che vi hanno preso parte. La granfondo giunta alla 13^ edizione, ha preso il via dalla centralissima Piazza Bra della città di Romeo e Gilietta. Due erano i percorsi tra cui scegliere: la granfondo di 129 km con un dislivello di 2.600m e la mediofondo di 82km con un dislivello di 1.450m.

Buone anche per questa edizione le prove sostenute dai nostri Atleti iscritti alla corsa: nel percorso lungo ben si è comportato Dennis Porcelli qualificandosi al 19° posto di categoria M2 ed al 101° assoluto. Giorgio Visentin e Antonio De Felice, pur reduci da uno stato febbrile, si sono be comportati qualificandosi rispettivamente al 17° posto della categoria ed al 115° assoluto il primo e 28° posto della categoria Mi ed al 150° assoluto il secondo. Buona anche la prova di Markus Stocker che ha concluso la corsa qualificandosi al 39° posto della categoria M5 ed al 304° assoluto. Nel percorso corto invece, buonissima è stata la prova di Davide Garbellini che si è piazzato al 9° posto della categoria M3 ed al 56° assoluto. Soddisfacente anche la prova di Ivan Morelato che ha tagliato il traguardo al 67° posto della categoria M3 ed al 1.127 assoluto.

Da segnalare anche il buon piazzamento di Monica Marchesi, l’unica donna del club che si cimenta con le corse alle quali peraltro è nuova cimentarsi. Ha concluso la corsa qualificandosi al 67°posto di categoria W2 ed al1.127 assoluto. Un plauso a tutti ed un sentito ringraziamento ai nostri sostenitori Fratelli Gianni e Franco Trunzo Merano, Porticos uomo Merano.

E come recita il nostro motto, piccolo Club ma grandi Atleti.

GRANFONDO DEL CENTENARIO MONTEBELLUNA 26 MAGGIO 2019

SEZIONE AGONISTI

SI è svolta oggi 26 maggio 2019, la granfondo del CENTENARIO a Montebelluna, originariamente programmata su due distinti percorsi, quello lungo di 125 km e 1.960 mt di dislivello e quello corto di 85 km e 880 mt di dislivello. Tuttavia la gara, per sopraggiunte problematiche presentatesi sul tracciato del percorso lungo causa una frana, si è svolta su un unico percorso, quello del corto.

Al via il nostro Club vedeva presente Dennis PORCELLI e Markus Stocker iscrittisi peraltro al percorso lungo cosa che loro così come tutti i nostri granfondisti, prediligono e preparano con allenamenti mirati. Ad ogni buon conto, i nostri atleti hanno ultimato regolarmente la prova ben comportandosi, agguantando l’ 87° posto della classifica assoluta ed il 26° della classifica di appartenenza Dennis Porcelli e l’ 233° posto della classifica assoluta ed il 31° della classifica di appartenenza Markus Stocker.  E come recita il nostro motto, piccolo club ma grandi atleti.

CRONOSCALATA DEL LAGO DI TOVEL 25 MAGGIO 2019

SEZIONE AGONISTI

È andata sabato 25 maggio 2019, la cronoscalata del lago di Tovel, manifestazione organizzata dalla A.S.D. Bike Tuenno. Il percorso di 11,3 chilometri e 619 mt. di dislivello, prendeva il via dal paese di Tuenno per terminare proprio nei pressi del popolare lago rosso, il lago di Tovel. In questo caso gli atleti si sono cimentati contro il tempo, essendo la prova una vera e propria cronometro le cui partenze si sono susseguite di minuto in minuto.

Per il nostro club era presente Giorgio Visentin già salito sul terzo gradino del podio nella edizione del 2018.  Davvero ottima la prova disputata dallo scalatore che ha abbassato il tempo fatto segnare nell’ultima edizione di ben 1,5 minuti, classificandosi peraltro al 13^ posto della classifica generale e al 4^ di quella di categoria di appartenenza, a poco più di un battito di ciglia dal terzo posto, solo 1,5 secondi. Bravo Giorgio anche questa volta hai onorato la maglia del club. E come recita il nostro motto piccolo club ma grandi atleti.

LA NOVE COLLI 18 MAGGIO 2019

SEZIONE AGONISTI

E’ andata in scena ieri 19 maggio 2019, la granfondo nove colli di Cesenatico, la granfondo di ciclismo più antica al mondo e tra le più partecipate. Uno o spettacolo unico. C'è poco da dire per descrivere la Nove Colli. Ogni anno la storica gran fondo regala un'emozione diversa. Il momento più atteso è stato senza alcun dubbio quello della partenza, con i 12mila partecipanti della storica Gran Fondo accolti non solo da una pioggerellina dopo uno scroscio, ma anche dall'Inno di Mameli e da una lunga fila di fuochi d'artificio nel porto canale leonardesco. Profumi e sapori hanno accompagnato i protagonisti lungo i percorsi, quello medio da 130 chilometri (con 50 chilometri in salita e pendenze massime fino al 18%) e quello lungo da 205 chilometri (89 chilometri, compresi i falsopiani).“  Diversi sono stati i nostri tesserati a cimentarsi nella prova: Giorgio Visentin, Davide Garbellini, Antonio De felice Hugo e Patrik Mondni sul percorso lungo, D’Alessandro Vito, Molina Andrea e Agostinetto Loris sul percorso corto. Per la cronaca, Giorgio VISENTIN che prendeva il via dalla griglia di merito rossa acquisita grazie alle buonissime prove sostenute gli anni precedenti, ha chiuso la gara piazzandosi al 33 posto della propria categoria, Davide Garbellini e Antonio De Felice, pur partendo a centro gruppo, sono riusciti nell’intento di scendere sotto il fatidico muro delle 07 ore, accreditandosi pertanto per la prossima edizione del 2020 la griglia di merito rossa, la prima griglia per intenderci. Si sono piazzati rispettivamente al 68° e  52° posto delle rispettive categorie. Anche Patrick e Hugo Mondini hanno effettuato una prova dignitosa volta peraltro alla preparazione della Parigi Brez Parigi, cui li vedrà impegnati nell’estate di quest’anno. Sul percorso corto, D’Alessandro Vito, Molina Andrea e Agostinetto Loris si son ben comportati completando in buona posizione la gara. Da segnalare l'inconveniente meccanico occorso a Loris Agostinetto che gli ha pregiudicato e non poco la gara. Un vero peccato, dopo tanto penare a causa di problemi fisici, si era ben preparato per l'occasione. Un plauso a tutti. E come recita il nostro motto piccolo club ma grandi atleti.

Bella, puntuale e lodevole la descrizione dell'evento fatta dal nostro Associato Patrick MONDINI: prego cliccare QUI per leggere: 

PASSO PALADE - WHY SPORT - GF DEGLI SQUALI 11 MAGGIO 2019

SEZIONE AGONISTI

Cari Soci, questo fine settimana è stato ricco di eventi agonistici cui inostri Atleti hanno preso parte, dalla cronoscalata del passo della Palade, alle granfondo WHY di Valdagno e degli  Squali di Cattolica.  Alla cronoscalata del Passo delle Palade di sabato 11 maggio 2019,  hanno preso parte Davide Garbellini e Antonio De Felice ottenendo entrambi un ottimo piazzamento nelle rispettive categorie: 7° Davide Garbellini ed 11° Antonio De Felice;  quest’ultimo, è riuscito peraltro ad infrangere la fatidica barriera dell’ora, facendo segnare l’ottimo tempo di 58’15”.3; Davide Garbellini non è andato comunque molto lontano facendo segnare infatti il tempo di 1:00’47”.3.

Ottime le prove di Giorgio Visentin, Dennis Porcelli e Markus Stocker che erano impegnati invece nella gran fondo WHI Sport di Valdagno, prova peraltro svoltasi su un unico percorso causa il maltempo che purtroppo sta condizionando non poco la stagione agonistica. Giorgio Visentin è riuscito a salire sul podio di una gran fondo cosa che rincorreva da tempo, agguantando infatti il 3° posto di categoria e piazzandosi al 39° di quella assoluta. Buonissima la prova di Markus Stocker che si è qualificato al 6° posto di categoria. Ottima anche la prova di Dennis Porcelli che si è classificato all’ 8° posto di categoria ed al 38° assoluto. 

Alla prova della gran fondo degli squali ha preso parte invece Loris Refatti il quale non ambiva ai primi posti della classifica di categoria di appartenenza. Si è comunque ben comportato ultimando dignitosamente la prova.

LA VIA DEL SALE 05 MAGGIO 2019

SEZIONE CICLISMO

E' andata in scena domenica 05 maggio la gran fondo la “via del sale” di Cervia. Il percorso, per questioni di sicurezza, è stato ridotto di alcuni chilometri – correndo i soli 80 km e 95 km e cancellando i 144 km -, mentre sul percorso di gara i punti ristoro erano stati attrezzati per le condizioni meteo non certamente primaverili. I ciclisti sono stati invitati ad usare la massima prudenza e la gara si è svolta senza problemi. Tra i grandi nomi del ciclismo presenti: Edita Pučinskaitė, Andrea Tafi e Marco Velo. Per il nostro club c’erano presenti  Porcelli Dennis, Garbellini Davide, Visentin Giorgio, De Felice Antonio e Refatti Loris i quali  si sono ben comportati piazzandosi rispettivamente al 21°, 25°, 32°, 23° e 182° delle proprie categorie di appartenenza. Sul percorso breve invece, ben si è comportato Ivan Morelato piazzandosi al 57° posto della propria categoria. E come recita il nostro motto piccolo club ma grandi Atleti.

GRANFONDO PERINI PIACENZA 1 MAGGIO 2019

SEZIONE CICLISMO

Si è svolta mercoledi 01 maggio 2019 in quel di Piacenza, la granfondo PERINI. La manifestazione prende il suo nome dal suo organizzatore e ideatore, l'ex professionista Giancarlo Perini, giunta ormai alla 15° edizione. La gara si è disputata su 3 differenti percorsi completamente rinnovati rispetto alle precedenti edizioni, corto, medio e lungo, percorso quest’ultimo, che vedevano impegnati i nostri tesserati Harald Ladurner e Giorgio Visentin. Davvero impegnativa la gara di 130 km e 2.450 mt di dislivello che ha fatto scoprire i meravigliosi colli Piacentini. Buone le prestazioni dei nostri atleti impegnati peraltro nella stessa categoria di appartenenza: Ladurner Harald, pur non essendo ancora al top della condizione, ha tagliato il traguardo piazzandosi al 6° di categoria e Giorgio VISENTIN al 30°. UN plauso ad entrambi. E come recita il nostro motto, piccolo club ma grandi atleti.

CRONOSCALATA DEL PASSO DELLA MENDOLA 06 APRILE 2019

SEZIONE CICLISMO

E' andata in scena sabato 06 aprile 2019 la cronoscalata Appiano Passo della Mendola, 14,800 km di impegnativa salita con un dislivello di 958 mt, la prima di una serie di cinque cronoscalate che costituiscono la SUDTIROL BERG CUP”, tradizionale challenge di cinque gare, tutte disputate sulle principali salite del’ Alto Adige con due marginali sconfinamenti in terra trentina per l’appunto la Mendola e l’Alpe di Pampeago. Al via la nostra squadra presentava in ordine di anzianità, Giorgio VISENTIN, Davide GARBELLINI, Dennis PORCELLI e Antonio DE FELICE. I nostri Atleti si sono ben comportati piazzandosi rispettivamente al 13° posto di categoria Giorgio Visentin, al 14° posto di categoria Davide Garbellini, al 12° posto di categoria Dennis Porcelli ed al 7° posto di categoria il trullo volante Antonio De Felice, che ha fatto registrare un ottimo tempo scendendo sotto la barriera dei fatidici 45 minuti. Climaticamente parlando, la giornata non è stata delle migliori, a tratti i corridori hanno subito la pioggia ed il freddo; Il passo della Mendola si presentava peraltro innevato dalle inaspettate nevicate dei giorni appena precedenti alla gara. Tenuto conto della preparazione dei nostri Atleti mirata alle gran fondo che entreranno nel vivo della stagione tra un paio di settimane, possiamo dire che, il risultato sia senz'altro positivo. Un plauso a tutti per l'impegno e la dedizione che dedicate allo sport che condividiamo e che ci accomuna. E come recita il nostro motto, piccolo club ma grandi Atleti.

GARNFONDO DI MTB TRE VALLI VERONA 24/03/2019

SEZIONE AGONISMO

E’ andata in scena domenica 24 marzo 2019, la granfondo di MTB la tre valli, ovvero la granfondo più praticata d’Italia. Il teatro della gara comprendeva Val d'Illasi, Tramigna e Mezzane: terre di sport e di sportivi, ma non solo. Borghi arroccati dominati da antichi castelli, corti rurali circondate da campi coltivati, malghe e rifugi tra boschi e montagne, possenti ville padronali, paesi pieni di storia, cultura e tradizioni, luoghi del pregiato vino Amarone, dell'olio e di numerosi sapori raffinati.

Queste verdeggianti valli, situate alle porte di Verona, la città di Giulietta e Romeo, e a poca distanza dal Lago di Garda, solcate da una fitta rete di sentieri e mulattiere che, attraverso dolci saliscendi, hanno accompagnato i Biker sulle più severe Piccole Dolomiti e all'Alta Lessinia, il grande balcone naturale che si affacciava sulla pianura ed apriva lo spazio alle Alpi. Un percorso stupendo, tecnicamente completo ma allo stesso tempo alla portata di tutti 43 chilometri e 1300 metri di dislivello con fondo prevalentemente sterrato, strade larghe e ben battute e qualche divertente single track. 

La nostra squadra vedeva al via Garbellini Davide, Morelato Ivan e Hillebrand Thomapeter. In particolare Davide Garebellinio e Ivan Morelato, hanno preso parte alla manifestazione per affinare la preparazione alle granfondo su strada ormai alle porte senza tuttavia particolari velleità. Pur partendo i nostri portacolori nelle retrovie dello schieramento, avendo subito repentini tappi che non li lasciava procedere oltre, si sono ben destreggiandosi tra l tantissimi partecipanti portando tutti e tre al termine la prova. Da segnalare il buon posizionamento di Davide Garbellini, il quale suo malgrado ha concluso la prova entro i primi cento classificati della propria categoria, nonchè la presenza del nostro sostenitore Stefano Rossi di PORTICOS Merano.

Un bravo a tutti. E come recita il nostro motto, piccolo club ma grande atleti!

GRANFONDO BOTTECCHIA 03/03/2019

SEZIONE AGONISMO

E' andata in scena domenica 3 marzo, sulle strade del Lago di Garda e del suo entroterra, la Granfondo Gar da Bottecchia, su un tracciato che era adattissimo per la prima parte di stagione., 

I corridori dopo essere partiti dalla località di Garda si sono diretti verso Costermano. Dopo aver percorso il veloce tratto verso Cavaion Veronese si sono diretti in picchiata lungo la discesa che li ha riportati in riva al lago. Giunti a Garda hanno affrontato la breve ma impegnativa erta che li ha portati a Marciaga per poi essersi diretti verso Caprino Veronese dove hanno affrontato la salita al CamPasso laddove è stata raggiunta  la quota più alta. A seguire i corridori si sono diretti verso la Val d'Adige ed in vista del Parco Eolico di Rivoli Veronese si sono diretti verso Costermano del Garda per pi concludere la gara.

Del nostro Club erano presenti Vito D'alessandro, Andrea Molina, Ivan Morelato e Loris Refatti. Pur essendo tutti a corto di preparazione si sono ben comportati portando onorevolmente a termine la gara. Bravi ragazzi, come dice il nostro motto, piccolo club ma grandi atleti!

Gli ultimi eventi della sezione ciclismo