Lun- Ven, 9.oo - 17.oo
Lingua
L'Alagumna
L'Alagumna
L'Alagumna
L'Alagumna
L'Alagumna
Home  |  Eventi del club  |  2019  |  L'Alagumna

L'ALAGUMNA

SETTIMO APPUNTAMENTO DEL CLUB

pubblicato il 28.09.2019

Il settimo appuntamento di stagione, riserva ai Soci la Alagumna, la gara sociale di bici da corsa valevole per la nomina a campione sociale BDC 2019,  50 km e 700 mt di dislivello, aperta anche ai simpatizzanti del club con prenotazione  obbligatoria. Il ritrovo è ptrevisto presso la nostra sede di via Piave 46: Merano, Terlano, Lagundo, Velloi. Il tratto cronometrato è fissato sulla salita che Lagundo porta alla chiesetta di Velloi, 6,3 km con un dislivello di 700 mt. dsl. A seguire premiazioni e pasta party.

E’ andata in scena LA ALAGUMNA CLASSIC 2019, il settimo appuntamento del Club, la nostra classica gara sociale per bici su strada, valevole per la nomina del campione sociale 2019. Ai nastri di partenza erano diversi i soci, che spinti dallo spirito agonistico e soprattutto dalla coesione sociale che anima il nostro club, si sono dati battaglia sulla dura salita di Velloi, salita che tante pagine di ciclismo ha fatto scrivere.

La manifestazione ha preso il via dalla nostra sede di via Piave 46. I partecipanti, dopo aver percorso il tratto di pista ciclabile a velocità controllata sino a Terlano,  lo hanno percorso  a ritroso sino a raggiungere la località di Lagundo, laddove ha preso il via la gara vera e propria. I corridori si sono dati battaglia sin da subito. Il fuoriclasse degli amatori Stephan Unterthurner, ha preso subito il largo. Al bivio per Velloi aveva già fatto il vuoto. Alle sue spalle si è formato un gruppo tirato da Bedeschi Alberto giunto per l’occasione addirittura dalla lontana Lugo di Romagna, da Mario Bazzanella, Antonio De Felice, Davide Garbellini, Daniele Tomba e Agostinetto Loris. Più distanziati invece gli altri. I duri sei chilometri della salita quasi tutta in doppia cifra, ha fatto la selezione; a metà salita Unterthurner viaggiava con circa un paio di minuti sul terzetto Bedeschi Bazzanella e De Felice, Garbellini e Tomba invece a circa 40 secondi da quest’ultimi.  Entrati nell’ultimo chilometro si sono susseguiti gli scatti tra Bazzannella e De Felice al fine di aggiudicarsi il secondo gradino del podio senza tuttavia che l’uno sia riuscito a staccare l’altro. Bedeschi che ha tirato tutta la salita ha ceduto agli scatti poderosi dei compagni di salita staccandosi di qualche decina di metri. Unterthurner tagliava così il traguardo in solitaria. Il secondo posto se lo è aggiudicato Mario Bazzanella che è risuscito ha superare solo in volata il nostro De Felice Antonio che è giunto terzo. Quest’ultimo si è aggiudicato il primo posto della classifica di Società divenendo il nuovo campione sociale BDC anno 2019. Il podio è stato completato da Davide Gerbellini   giunto secondo e da Daniele Tomba giunto terzo. A seguire si sono svolte le premiazioni di tutti i partecipanti. Per l’occasione i premi riservati agli atleti, sono stati supportati, oltre che dai sostenitori ufficiali del Club Porticos Merano e Gianni Trunzo Merano da cicli FLARER Merano che ringraziamo pubblicamente.  Tra i premiati Monica Marchesi, l’unica nostra Socia ad aver preso parte alla manifestazione, Da segnalare l’ennesima partecipazione del decano del club Norbert Pruenster. Un particolare ringraziamento a tutti i volontari del Club che hanno contribuito alla riuscita dell’evento.

Stampa